Top

Quando si viaggia, è importante visitare e scoprire non solo i monumenti, musei e le attrazioni di quel paese, ma anche la propria cucina e i piatti tradizionali.

Da Italiani amanti del buon cibo, siamo molto fortunati ad avere un’alimentazione così varia e gustosa, ma questo non vieta la possibilità di provare nuovi sapori.

E’ normale avendo bambini piccoli, che si possano incontrare delle difficoltà nel far provare loro, sconosciuti sapori.

Ma i bambini a volte riescono a sorprenderci, anche con il cibo, quindi perché non provare?

Abbiamo constatato che nel mondo si trovano cucine altrettanto interessanti come quella italiana (O QUASI).

Cercheremo in questo articolo di consigliarvi delle città, dove si trovano piatti buonissimi che meritano di essere provati.

Piatti molto diversi tra loro, che hanno una tradizione importante nel proprio paese e hanno deliziato il nostro palato.

Avete fame?

Dopo aver letto l’articolo, probabilmente l’avrete.

 

La scoperta di un piatto nuovo

è più preziosa per il genere umano

che la scoperta di una stella

Anthelme Brillat – Savarin

 

BALI

Il primo paese che vogliamo consigliarvi per assaggiare patti nuovi è l’Indonesia.

Durante il nostro viaggio in a Bali, abbiamo potuto sperimentare la cucina Indonesiana

Contrariamente alla dieta mediterranea, una cosa che manca è il pane e i carboidrati.

Avete capito il perché le persone asiatiche sono magre?

La risposta è che non mangiano pane, pasta e pizza.

La cucina è a base di ingredienti poveri, tra cui verdure, pesce, uovo e l’ingrediente fondamentale che è il riso.

Il Piatto consigliato è il Nasi Goreng

 

SINGAPORE

La prossima tappa del nostro itinerario gastronomico, ci porta sempre in Asia nella città stato di Singapore

Una città straordinaria, ricca e moderna.

Una città pulita, sicura e all’avanguardia.

Una città cosmopolita dove convivono importanti culture come quella indiana e cinese tra le altre.

Dal punto di vista gastronomico, una città che ha dei piatti molto succulenti e buoni.

Siamo stati in uno street food di Singapore, di cui parlano un sacco bene e abbiamo pranzato in un locale molto frequentato: HawkerChan è uno street food stellato Michelin.

Il piatto in questione si chiama Soya sauce Chicken Noodle: Spaghetti di soia con pollo e verdure. 

NEW YORK

Dall’Asia, Voliamo dalla parte opposta del mondo e andiamo negli USA, precisamente nella grande mela, New York.

Sento già che state inveendo contro di me: starete pensando che in USA ci sono solo dei Fast Food con il cibo spazzatura.

Ma invece gli hamburger non sono tutti uguali!

Hamburger e patatine fritte ( e birra per gli adulti) è un ottimo piatto che piace a grandi e piccini.

La differenza la fanno gli ingredienti naturalmente: più la carne è ricercata e più il panino è buono e digeribile.

Stesso discorso per le salse: meno se ne mettono e meno il piatto è aggressivo.

Ci sono locali a New York dove è possibile degustare un hamburger di qualità a prezzi quasi di fast food.

OSLO

Prossima città che vogliamo consigliarvi per assaggiare un piatto gustoso è Oslo

La capitale della Norvegia propone piatti tradizionali a base di renna, che è una carne molto saporita.

E poi un’altra eccellenza Norvegese, è naturalmente il pesce in particolare il salmone cucinato in mille modi.

Quindi Vi proponiamo il Viltgryte che è un piatto a base di carne di renna, purè di patate e salsa di mirtilli.

Un tripudio di sapori molto interessante da accompagnare ad una birra bionda.

 

NAPOLI

Come è giusto che sia, concludiamo il nostro itinerario culinario, nella nostra Italia, andando nella città che ha inventato questo straordinario piatto: Napoli.

Lo straordinario piatto è la Pizza, un vero e proprio simbolo dell’Italia nel mondo.

Un piatto che almeno a casa nostra, porta allegria!

A chi non piace la pizza?

Sono molto pochi, se ci sono!

Un piatto che si trasforma in mille modi, con ingredienti vari, con farine e forme diverse.

Abbiamo degustato questo piatto, nel cuore di Napoli, lungo la strada Spaccanapoli, immersi nella vivacità di questa città.

Un consiglio: noi accompagnamo la Pizza con il vino.

Rosso, bianco o rosè non importa, ma esalta i sapori ed è più digeribile della Birra (almeno per noi).

CONCLUSIONI

Questo nostro itinerario gastronomico è terminato.

Qual è il vostro piatto preferito, tra quelli che vi abbiamo proposto?

Probabilmente avete risposta la Pizza, come noi del resto.

Ma avendo avuto la possibilità di provare anche nuove pietanze, con sapori e gusti sconosciuti, ci ha arricchito.

E’ importante conoscere la cultura di altri paesi, anche attraverso la cucina.

Anche questo è viaggio, un viaggio nel gusto.

post a comment

Instagram
[instagram-feed]